Come mettersi in proprio con il franchising

Tempo di lettura: 2 min

Indice

Con il libro “Come mettersi in proprio con il franchising”, l’Autore si prefigge di rispondere alle molte domande che un individuo si pone, non solo come valutare le opportunità d’affari che il mercato offre ma anche come districarsi nel mondo del franchising e scegliere il migliore franchisor.

E’ disponibile “Come mettersi in proprio con il franchising” di Giuseppe Bonani, Franco Angeli Edizioni, al prezzo di 27 euro.

Oggi, con il persistere della crisi economica nella Penisola e con il mercato del lavoro che non si è ancora pienamente ripreso, i giovani alla ricerca di un futuro di imprenditore, i dirigenti espulsi dalle grandi aziende, i pensionati che desiderano mettersi in gioco, possono oggi valutare varie opzioni di attività autonome.

Dopo una rapida carrellata sulle varie possibilità offerte dal mercato – come la concessione di vendita, la licenza di marchio, il contratto di distributore esclusivo, il partenariato, ecc. – l’Autore affronta, con taglio pratico e operativo, il percorso che ogni individuo deve seguire e sviluppare per giungere alla migliore decisione sul proprio futuro di neo imprenditore in franchising.

come mettersi in proprio con il franchising

La parte più importante della guida è quella dedicata al percorso in sei tappe proposte al candidato all’affiliazione: (1) indagare e informarsi sul franchising, (2) sottoporsi al test di autovalutazione, (3) selezionare il settore di attività, (4) entrare in contatto con gli affilianti, (5) analizzare e valutare attentamente l’offerta dell’affiliante, (6) fare la scelta definitiva della franchise e firmare il contratto.

Questa road map è ricca di schemi pratici e di utilissime liste di controllo per i candidati all’affiliazione.

La parte più innovativa è il test attitudinale, studiato in modo da permettere, attraverso un esame attento e sincero di se stessi, di capire se si possiedono le attitudini e le inclinazioni per diventare “capo di se stessi” e di entrare con successo in una rete di franchising.   

La guida è arricchita dai contributi di un legale esperto di franchising, per mettere in grado il futuro affiliato di valutare i contenuti della legge emanata in Italia nel 2004 e del contratto di franchising, e di un dottore commercialista, per comprendere i vari aspetti economico-finanziari dell’offerta di franchising.

Il lettore che voglia approfondire ulteriormente la materia e addentrarsi nel mondo del franchising potrà consultare le Appendici che chiudono questa guida: terminologia del franchising, retail, e-commerce e distribuzione, i testi integrali della regolamentazione del settore in Italia e i codici deontologici del franchising.