Ceramic Butterfly

Tempo di lettura: < 1 min

Indice

Franco Gallo titolare di Ceramic Butterfly

A domanda risponde… 

La stampa digitale su ceramica è un settore piuttosto originale. Quali sono le tipologie di clienti più rappresentative per questa attività? A parte la novità, è un lavoro adatto a tutti. Parliamo del procedimento di stampa da noi studiato e sviluppato, che consente di stampare in qualità fotografica digitale su un ampio ventaglio di superfici.

Tra questi, ceramica, porcellana, vetro e metallo smaltato. Ciò permette di personalizzare una grande varietà di oggetti, quindi di soddisfare una clientela molto diversificata, privata e professionale. Al privato si possono offrire, ad esempio, oggettistica da cucina e bagno, complementi d¹arredo, gadget, oggetti di arte sacra e così via. Poiché con il nostro procedimento si possono personalizzare anche grandi superfici, gli ambiti possono essere la progettazione di interni, esterni e arredo urbano.

La clientela professionale è pertanto rappresentata principalmente da aziende, enti pubblici, architetti e progettisti, esercizi commerciali, alberghi ecc.