Il segreto è l’attenzione al cliente

Tempo di lettura: 2 min

Indice

Matthew Cook, general manager Franchising AW Lab Athletes World

Il suo spirito giovane e dinamico ben si adatta alla tipologia di prodotti di cui si occupa con successo.

Ha maturato un’esperienza di oltre 20 anni nel campo dello sportswear, gestendo con successo marchi e aziende della portata di Nike e Umbro sia sul mercato italiano sia su quello internazionale.

La sua forza consiste in un particolare mix di conoscenze, che gli consente sviluppare strategie e trasfromarle in realtà commerciali, puntanto sul lavoro di squadra.

  • Quali sono le sue valutazioni sull’andamento attuale del mercato dello sportswear in Italia?

Il mercato dello sportswear in Italia sta attraversando un periodo di profondi cambiamenti.

I clienti sono più che mai consapevoli e chiedono il meglio che l’industria può dare loro.

I gusti mutano rapidamente e le proposte tradizionali non bastano più. I marchi diventano famosi e possono scomparire nel giro di un paio d’anni. E anche i prezzi hanno un ruolo determinante. Tutti cambiamenti che la crisi sta accelerando.

Presto vedremo una situazione in cui gli operatori dovranno specializzarsi, pena l’uscita dal mercato.

In ogni caso, i leader di ciascun settore specialistico sono già emersi. Il segreto del loro successo è l’attenzione per il cliente, adeguando assortimento, layout dei negozi, comunicazione, siti web, servizio, supporto in modo razionale e coerente.

Allo stesso tempo, l’e-commerce vedrà un allineamento dell’Italia al resto d’Europa. In sostanza, credo che la crisi stia creando difficoltà a tutti, ma anche notevoli opportunità per chi ha una visione chiara e una disciplina strategica.

  • Quali sono le previsioni per il piano di espansione dei punti vendita AW Lab nei prossimi anni, diretti e affiliati?

Innanzitutto, vogliamo convertire tutto il network al format AW Lab entro il 2014.

Abbiamo visto che i risultati della conversione da Athletes World ad AW Lab sono stati estremamente positivi e puntiamo quindi a una chiara unificazione dell’immagine.

In secondo luogo, pur avendo un’eccellente copertura territoriale, vi sono aree dove dobbiamo rinforzare la nostra presenza. Ma espansione per noi non significa solo nuovi negozi.

Significa anche migliorare le nostre capacità, in modo che i negozi già esistenti siano sempre al top della loro operatività, e massimizzare ogni possibile opportunità.

Stiamo quindi investendo molto nei sistemi operativi, nella logistica e nella creazione di un network multichannel.

Inoltre rinnoveremo il sito web. Infine, stiamo lavorando su nuove aperture all’estero, e certamente nel 2014 vedrete AW Lab entrare in almeno un nuovo mercato.   

  • Quali sono gli aspetti più qualificanti del supporto che fornite ai nuovi affiliati?

I clienti affiliati ricevono un pieno supporto da parte dell’azienda, dal sopralluogo per la verifica della potenzialità della locazione proposta, all’apertura del nuovo punto vendita AW Lab con l’affiancamento di personale specializzato.

Formazione sulle dinamiche gestionali di un negozio, selezione e formazione di uno store manager e del personale di vendita, conoscenza del prodotto e della collezione prevista in arrivo, oltre che affiancamento nell’uso degli strumenti informatici a disposizione, sono le aree nelle quali il nuovo partner riceve il massimo delle informazioni.

La nostra è un’esperienza che proviene “dal campo”, maturata in anni di gestione di una catena direzionale, un format solido e di successo.

Visualizza direttamente la scheda di Athletes World